«C'è mercurio nell'acqua», donna truffata e derubata di 5mila euro

«Metta subito gioielli e soldi nel congelatore: la presenza di mercurio nell'acqua potrebbe provocare esplosioni», con questa scusa una 40enne è stata truffata e derubata a Borgonovo

«Metta subito gioielli e soldi nel congelatore: la presenza di mercurio nell'acqua potrebbe provocare esplosioni», con questa scusa una 40enne è stata truffata e derubata. E' successo nel pomeriggio del 5 maggio a Borgonovo. Un finto tecnico dell'acqua con un giubbino catarifragente e un caschetto da cantiere ha suonato alla porta della donna, e con la scusa di dover controllare la qualità dell'acqua le ha fatto prendere gioielli e contanti per un valore totale di circa 5mila euro e glieli ha fatti mettere nel freezer. Poco dopo le ha fatto aprire tutti i rubinetti della casa, e mentre la vittima era in un'altra stanza, il malvivente ha arraffato il bottino ed è scappato. Sul posto i carabinieri del paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento