rotate-mobile
Cronaca

Caccia alla lepre chiusa il 13 novembre

Il Servizio Territoriale Agricoltura Caccia e Pesca di Piacenza ha disposto la chiusura anticipata della caccia alla lepre al 13 novembre

La Provincia di Piacenza comunica che, con determinazione dirigenziale assunta in data odierna, il Servizio Territoriale Agricoltura Caccia e Pesca di Piacenza ha disposto la chiusura anticipata della caccia alla lepre al 13 novembre  (ultimo giorno per esercitare l'attività venatoria il 12 novembre) negli ATC PC 1 e 2, che interessano i comuni di Agazzano, Borgonovo Val Tidone, Calendasco, Castel San Giovanni, Gazzola, Gossolengo, Gragnano Trebbiense, Piozzano, Rottofreno, Sarmato per l'ATC PC 1 ed i comuni di Besenzone, Cadeo, Caorso, Cortemaggiore, Fiorenzuola d’Arda, Monticelli d’Ongina, Piacenza, Pontenure, San Pietro in Cerro per l'ATC PC 2. E' consentito l'addestramento dei cani, annotando la giornata sul tesserino venatorio. Tale decisione si è resa necessaria a seguito del raggiungimento degli obiettivi gestionali fissati dagli ATC nei propri strumenti programmatici predisposti in sintonia con il Piano faunistico venatorio, ovvero per evitare lo sforamento rispetto gli stessi. I dettagli sono contenuti nell'atto pubblicato nell’albo della Provincia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caccia alla lepre chiusa il 13 novembre

IlPiacenza è in caricamento