rotate-mobile
Cronaca Ferriere

Cade e si ferisce durante una passeggiata al Lago Nero, salvato in mezzo ai boschi

Stava già scendendo verso Fontana Gelata per andare riprendere la propria vettura e fare rientro in città ma giunto nei pressi di Passo Coccaglia, vicino al bivio che porta a Dogana è caduto ed rimato ferito. Sul posto il 118 e il soccorso alpino

Un piacentino di 57 anni anni, si trovava con i suoi due cani, a fare una passeggiata nei pressi di Lago Nero, nel comune di Ferriere. Stava già scendendo verso Fontana Gelata per andare riprendere la propria vettura e fare rientro in città ma giunto nei pressi di Passo Coccaglia, vicino al bivio che porta a Dogana la caduta che gli ha provocato una grave distorsione a una caviglia che non gli ha più permesso di camminare. Di lì la chiamata al 118 per chiedere aiuto. La Centrale Operativa di Parma, ha inviato sul posto l’ambulanza e l’automedica di Farini, la squadra in pronta disponibilità del Soccorso Alpino e Speleologico della stazione Monte Alfeo. Il caposquadra del Cnsas, ha fatto intervenire anche un’altra squadra sempre della stazione Monte Alfeo, una squadra della vicina stazione Monte Orsaro (Parma) e tre operatori da Santo Stefano d’Aveto. Il ferito è stato raggiunto dagli operatori del Cnsas e dal medico dell’automedica di Farini. L’uomo è stato immobilizzato, e posizionato su una barella per iniziare la discesa. Il caposquadra del Cnsas, dopo aver valutato la sicurezza ambientale, ha iniziato a distribuire gli operatori lungo la linea di calata, fino raggiungere la strada dove si trovava l’ambulanza che lo ha trasportato all’ospedale di Piacenza.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade e si ferisce durante una passeggiata al Lago Nero, salvato in mezzo ai boschi

IlPiacenza è in caricamento