Cadeo, il volontariato locale conquista il piccolo schermo

Oggi pomeriggio le telecamere di TV2000 puntate sui cittadini a servizio della comunità

A Cadeo va in onda il volontariato, la solidarietà, l'amore e la cura per il territorio. Pochi giorni fa la troupe televisiva dell'emittente TV2000 ha raggiunto Roveleto e frazioni per un viaggio tra i protagonisti del volontariato locale. Amministratori e volontari saranno protagonisti della puntata della trasmissione "Siamo noi", all'interno dello speciale "L'albero del Bene Comune", che racconta l'Italia che si impegna per il prossimo.

Attenzione puntata su singoli cittadini volontari, non appartenenti al mondo associazionistico. "Credere che i cittadini possano fare la differenza e chieder loro di mettersi al servizio gratuitamente può sembrare una follia, ma è stato fatto. -ha sottolineato il primo cittadino di Cadeo, Marco Bricconi-. I nostri cittadini hanno detto il loro sì, e nella primavera 2013 è nato l’albo del volontario comunale”.  In un piccolo Comune di 6000 abitanti sono ben 70 i cittadini che hanno aderito all'Albo del volontario comunale, "cittadini che  si stanno dedicando come volontari in servizi di utilità civica, in primis in progetti di natura ambientale,  di sicurezza e miglioramento del territorio, oltre ai numerosi cittadini attivi nelle associazioni locali", ha sottolineato il vicesindaco Toma.

A Cadeo c'è Alberta che spazza il paese, Enzo e la moglie che quotidianamente si prendono cura delle aree verdi nel parco del Chiavenna, ma anche Augusto volontario presso il parco giochi, Lucia che trascorre i pomeriggi con i ragazzi disabili e Dino che accompagna ogni giorno i bambini a scuola, e saranno proprio alcuni di loro ad essere protagonisti della puntata di venerdì 14 ottobre alle ore 15.20 della trasmissione "Siamo noi", in onda su tv 2000. In studio, in diretta, sarà presente il sindaco Bricconi e una giovane volontaria, Gaia De Luca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento