rotate-mobile
Cronaca Cadeo

Cadeo, stroncato da un malore in casa a 19 anni

Intervento del 118 e dei carabinieri in un'abitazione a Roveleto la mattina del 5 aprile. Il giovane colpito da un arresto cardiaco: è morto poco dopo l'arrivo in ospedale d'urgenza

Un ragazzo di 19 anni, originario del Napoletano, è morto improvvisamente la mattina del 5 aprile nella sua abitazione a Roveleto di Cadeo. E’ stato stroncato da un arresto cardiaco. A intervenire per primi sono stati i soccorritori del 118 chiamati dai familiari che intorno alle 10 lo hanno trovato in gravi condizioni. Sul posto l’ambulanza e l’automedica e, con loro, anche i carabinieri di Fiorenzuola. Il giovane è stato rianimato sul posto e trasportato d’urgenza all’ospedale di Piacenza. Qui però è morto poco dopo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadeo, stroncato da un malore in casa a 19 anni

IlPiacenza è in caricamento