Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Calci e pugni ai carabinieri: in tasca più di un etto di droga, arrestati due marocchini pregiudicati

Nullafacenti, senza fissa dimora, pregiudicati hanno aggredito i carabinieri con calci e pugni. Addosso avevano 100 grammi di hascisc, 20 di eroina e 15 di cocaina. In manette due marocchini

Immagine di repertorio

Nullafacenti, senza fissa dimora, pregiudicati hanno aggredito i carabinieri con calci e pugni. Addosso avevano 100 grammi di hascisc, 20 di eroina e 15 di cocaina: stavano andando a spacciare ma i militari di Rivergaro e del Radiomobile li hanno intercettati  e fermati a Berlasco di Borgonovo a bordo di una Toyota Yaris. Nei guai un 22enne e un 23enne marocchini che non ci hanno pensato un attimo e per scappare hanno sferrato calci e pugni ai carabibieri. Al termine della colluttazione sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni ai carabinieri: in tasca più di un etto di droga, arrestati due marocchini pregiudicati

IlPiacenza è in caricamento