rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Il salvataggio / Ospedale / Viale Malta

Cucciolo di cane lasciato nell'abitacolo rovente, salvato dalla Polizia Locale

E' accaduto nel pomeriggio del 7 luglio al parcheggio di Viale Malta. Ad accorgersi dell'animale una volontaria del gattile che ha allertato la polizia locale. Sul posto anche il veterinario del canile municipale che ha preso in carico il cucciolo per le prime cure

Probabilmente se non fosse stato visto sarebbe morto di lì a un'ora o poco più ma fortunatamente è stato notato da una volontaria del gattile che ha immediatamente dato l'allarme alla centrale operativa della Polizia Locale. Due agenti sono arrivati in pochissimi minuti e hanno effettivamente trovato in un'auto in sosta nel parcheggio di viale Malta, lato via Palmerio, un cucciolo di cane di circa tre mesi chiuso dentro all'abitacolo reso rovente dalle alte temperature di questo periodo. Fortunatamente i finestrini erano abbassati di qualche centimetro, ciò ha consentito agli agenti di aprire l'auto senza spaccare il vetro e di salvare il cane. Contestualmente i poliziotti hanno chiamato Elena Castelli, veterinario del canile municipale che, una volta sul posto con una collega, ha constatato che l'animale era molto sofferente e che avrebbe avuto poche possibilità di sopravvivere se non fosse stato salvato di lì a poco. Il cucciolo è stato infine portato al canile dove riceverà le cure del caso. Gli agenti della polizia locale risaliranno al proprietario dell'auto che rischia una denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cucciolo di cane lasciato nell'abitacolo rovente, salvato dalla Polizia Locale

IlPiacenza è in caricamento