Cani antidroga sul bus di studenti in gita trovano 14 grammi di marijuana

Controlli antidroga all'alba del 24 maggio al casello autostradale di Piacenza Sud

Controlli antidroga all'alba del 24 maggio al casello autostradale di Piacenza Sud. In campo i carabinieri del Radiomobile, quelli della Stazione di Piacenza Principale e due unità cinofile della guardia di finanza. I militari hanno controllato un bus di studenti delle medie facendo annusare ai cani antidroga i bagagli che sono risultati "puliti". Poco dopo hanno bloccato un bus con a bordo 53  studenti di una scuola superiore della città che con i propri insegnanti stava per imboccare l'autostrada. In questo caso i cani hanno passato al setaccio i bagagli dei giovani. I sospetti si sono concentrati su un 16enne, due 17enni e un 18enne. Nei loro zaini sono stati trovati 14 grammi di marijuana e 0,6 grammi di hascisc. Sono stati tutti segnalati come assuntori alla Prefettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento