rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Corte Brugnatella

Cantiere del ponte Lenzino, scaricato il bailey da quattordici container

Altro passo in avanti per il ponte provvisorio in sostituzione del ponte Lenzino, crollato lo scorso 3 ottobre. Tutte le componenti del bailey sono arrivate al cantiere di Rovaiola, in Alta Valtrebbia

Altro passo in avanti per il ponte provvisorio in sostituzione del ponte Lenzino, crollato lo scorso 3 ottobre. Tutte le componenti del bailey sono arrivate al cantiere di Rovaiola, in Alta Valtrebbia, dove erano attese per la fine di maggio. Sono giunte dal porto di Genova soltanto nella giornata di lunedì 14 e martedì 15 giugno, ma almeno ora non manca niente. Già note le vicissitudini del bailey, proveniente dall’America, rimasto bloccato a lungo dal blocco al canale di Suez. Poi, le operazioni di sdoganamento al porto di Genova hanno portato via qualche altro giorno. Solo negli ultimi due giorni i 14 container – fa sapere Anas – sono “sbarcati” a Rovaiola. In queste ore sono stati scaricati. Adesso si attende il posizionamento del bailey sulle due spalle – già pronte – che lo sosteranno. Si spera di concludere l’intervento entro il mese di giugno, anche per garantire un collegamento veloce all’Alta Valtrebbia, che sta iniziando proprio in questi giorni la sua stagione turistica.

Lenzino 15 giugno

Lenzino 15 giugno-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere del ponte Lenzino, scaricato il bailey da quattordici container

IlPiacenza è in caricamento