Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Facsal / Viale Pubblico Passeggio

Botte ai carabinieri tra i banchi del Mercato Europeo, 32enne in manette

Serata movimentata sul Pubblico Passeggio dopo che la situazione è degenerata. L'uomo arrestato è un piacentino di Gropparello

Due carabinieri di Piacenza sono finiti all'ospedale nella tarda serata di sabato 18 settembre dopo essere riusciti, con grande fatica, a bloccare un 32enne di Gropparello ubriaco e violento che infastidiva i passanti sul Mercato Europeo in corso sul Facsal. A chiamare il 112 sono stati proprio diversi clienti che segnalavano il ragazzo ubriaco e molesto. I primi ad arrivare sono stati due carabinieri della stazione Levante: quando però la situazione si è fatta complicata a causa della reazione violenta del piacentino, è stato necessario il supporto di una seconda pattuglia del Nucleo radiomobile. Ne è nata una colluttazione al termine della quale due militari sono rimasti contusi e sono stati portati in ospedale per essere medicati. Il 32enne è stato invece arrestato per minaccia, violenza, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. Ora è agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima che si terrà lunedì 20 settembre in tribunale a Piacenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte ai carabinieri tra i banchi del Mercato Europeo, 32enne in manette

IlPiacenza è in caricamento