rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Carne avariata, è il terzo sequestro

Forze dell'ordine e operatori della Asl stanno controllando gli esercizi commerciali di Piacenza. Tre, le partite di carne sequestrata perchè considerata avariata. L'ultimo ritiro dal mercato in via Colombo, dove da un negozio sono stati asportati 50 chili di carni bovine e suine, giudicate non commestibili

Prima era stata la volta di un negozio di via Scalabrini, poi di un esercizio di via Trebbiola dal quale erano stati prelevati e distrutti 30 chili di carne considerata avariata. Adesso, nella rete dei controlli della Ausl di Piacenza, è finita una struttura di via Colombo: sono stati requisiti 50 chili di carni bovine e suine, considerate non commestibili. Maurzio Parma, Lega Nord: “Bene fanno le forze dell'ordine e l'Ausl a intensificare i controlli nelle macellerie islamiche. Mai abbassare la guardia, a rischio è la salute dei cittadini"
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carne avariata, è il terzo sequestro

IlPiacenza è in caricamento