rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Ferriere / Via Roma

Casale di Brugneto, trentenne schiacciato dal nastro trasportatore: non è grave

Un giovane è rimasto schiacciato da un nastro trasportatore a Casale di Brugneto, nel comune di Ferriere: le sue condizioni non sono gravi. Sul posto il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Ferriere

Altro infortunio sul lavoro nella mattinata del 3 novembre. Dopo l’incidente di Fiorenzuola, dove un operaio ha visto cadersi addosso un tubo in un cantiere edile, un quasi analogo episodio è avvenuto nel comune di Ferriere. Un trentenne è infatti rimasto vittima di un infortunio sul lavoro a Casale di Brugneto, mentre stava utilizzando un nastro trasportatore. Il giovane, insieme ad un amico, stava caricando della legna su un camion: ad un certo punto, nell’azione di spostare il nastro in un’altra posizione, è venuta a mancare improvvisamente la base d’appoggio del mezzo. Il nastro è caduto su uno dei due, schiacciandolo. Il ferito, un trentenne del luogo, ha riportato diversi traumi: al torace, al cranio e agli arti inferiori. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Ferriere. Portato via dal 118, le sue condizioni non sembrano gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casale di Brugneto, trentenne schiacciato dal nastro trasportatore: non è grave

IlPiacenza è in caricamento