menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La refurtiva sequestrata dalla Finanza

La refurtiva sequestrata dalla Finanza

Case svaligiate in città nella notte di Natale, la Finanza arresta due ladri

In manette due stranieri, refurtiva trovata nelle loro case

I Baschi Verdi della Guardia di Finanza di Piacenza hanno arrestato due giovani stranieri per una serie di rapine avvenute nei giorni scorsi e di cui avevamo già riferito a Natale.
La vicenda è iniziata grazie a un finanziere che, libero dal servizio, ha notato una colluttazione tra un gruppo di persone – tra i quali sono stati poi identificati i presunti ladri – e i proprietari di due veicoli. Al termine alcuni individui si erano dati precipitosamente alla fuga.
La pattuglia delle Fiamme Gialle, impegnata nel servizio di pubblica utilità “117”, una volta ricevuta la segnalazione e ottenuta una precisa descrizione delle persone sospette, ha avviato le ricerche fino a quando non ha intercettato, e bloccato, i due presunti ladri in città.
Accompagnati in caserma, i due sospetti, entrambi con precedenti per furto, sono stati arrestati per rapina impropria e ricettazione. Avevano con sé anche marjuana e hashish, oltre a telefoni cellulari, preziosi e altri oggetti in oro che sono stati sequestrati. 
I finanzieri hanno poi perquisito le loro case, trovando altri oggetti che si sospetta siano rubati, e anche alcuni dei vestiti utilizzati per portare a segno i furti.

Le successive indagini di polizia giudiziaria hanno permesso di individuare alcuni dei proprietari della refurtiva e di confermare la corrispondenza fra i soggetti fermati e due dei componenti della banda di ladri che ha imperversato a Piacenza nella notte di Natale.
«Ne sono una testimonianza - dice la Finanza - le varie denunce presentate per furto in quei giorni nonché alcuni post sui social che hanno messo in allerta i cittadini di Piacenza e dintorni. L’attività di servizio condotta attraverso il controllo del territorio evidenzia il costante impegno che la Guardia di Finanza di Piacenza profonde nel contrasto ai fenomeni criminali. In proposito, soprattutto a tutela dei cittadini, proseguirà infatti quell’opera di intensificazione del controllo del territorio posta in essere anche in collaborazione ed in sinergia con le altre Forze di Polizia».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento