Caso Ikea, il leader del Si Cobas colpito da un foglio di via da Piacenza di 3 anni

Aldo Milani, segretario nazionale del sindacato autonomo Si Cobas e protagonista delle battaglie degli operai della Tnt e di Ikea, è stato raggiunto da un foglio di via da Piacenza, della durata di tre anni. A firmare il provvedimento è stato il questore Calogero Germanà: Milani non potrà più entrare nel territorio comunale cittadino fino al 2016

Aldo Milani

Aldo Milani, segretario nazionale del sindacato autonomo Si Cobas e protagonista delle battaglie degli operai della Tnt e di Ikea, è stato raggiunto da un foglio di via da Piacenza, della durata di tre anni. A firmare il provvedimento è stato il questore Calogero Germanà: Milani non potrà più entrare nel territorio comunale cittadino fino al 2016.

Il provvedimento si inserisce nell'ambito delle indagini della Digos di Piacenza sui gravi disordini avvenuti in novembre davanti ai cancelli del deposito centrale di Ikea in via Torre della Razza, dove i lavoratori delle cooperative che prestano servizio per il colosso svedese si erano opposti con la forza alle forze dell'ordine per manifestare davanti ai cancelli con un picchetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediata la solidarietà da parte di David Santi, segretario provinciale di Rifondazione Comunista: «Desidero esprimere tutta la mia solidarietà ad Aldo Milani, segretario nazionale del sindacato Si Cobas, destinatario di un foglio di via dalla città di Piacenza emesso dalla locale Questura in seguito alle vicende legate al mondo lavorativo della logistica. Trovo gravissimo che si ricorra a questi mezzi di ordine pubblico per reprimere l’attività sindacale – tutelata dalla Costituzione repubblicana - di un soggetto esercitante le funzioni che gli sono proprie. Un approccio alle lotte e alle richieste di diritti nel mondo del lavoro che ci riporta indietro ad epoche buie che speravamo fossero definitivamente consegnate alla storia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Si è costituito il conducente che ha travolto e ucciso Andrea Ziotti

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Centri commerciali chiusi nel fine settimana

  • Esce illeso dall'auto in fiamme ma vede in cenere la sua Dallara da 200mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento