menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO DI REPERTORIO

FOTO DI REPERTORIO

Rischia di annegare nella piscina di casa, salvata

E' accaduto in un'abitazione sulle colline della Valdarda: sul posto anche l'elisoccorso

Intervento dell’eliambulanza nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 9 agosto, per prestare soccorso ad una ragazza che ha rischiato di annegare nella piscina di casa, nel comune di Castellarquato. È accaduto intorno alle 18. La ragazza pare si trovasse a casa di parenti sulle prime colline della Valdarda, quando non sarebbe più riuscita a risalire dalla piscina che si trovava nel giardino di casa. Le persone che in quel momento si trovavano con lei l’hanno salvata e hanno chiamato il 118. Da Parma è arrivato l’elisoccorso mentre da Carpaneto e Roveleto l’ambulanza della Pubblica Assistenza e l’automedica. Dopo essere stata stabilizzata è stata trasportata in volo all’ospedale Maggiore in condizioni serie: non è fortunatamente in pericolo di vita. Sul posto anche i carabinieri della Stazione di Castellarquato per accertare la dinamica dei fatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Usb: «Non saremo con i Si Cobas davanti alla Cgil»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento