Castelsangiovanni, bancomat manomesso dai ladri ma il colpo non va a segno

I malviventi hanno oscurato le telecamere: l'arrivo di carabinieri e Ivri li ha fatti desistere. Furto al casello dell'A21: svuotata la cassa automatica dei pedaggi

Furto sventato a Castelsangiovanni nella notte del 2 settembre. I ladri, poco dopo l'una, hanno manomesso il bancomat di Credit Agricole Cariparma di via Braghieri. I malviventi non hanno però fatto in tempo a portare via il malloppo contenuto all'interno: sul posto sono accorse le guardie giurate di Ivri e i carabinieri di Borgonovo. Al loro arrivo non c'era più nessuno: i ladri erano già scappati, a mani vuote. Hanno però oscurato le telecamere della filiale. 

La stessa banda, probabilmente, ha invece colpito il casello dell'A21 di Castelsangiovanni. Intorno alle 4 del mattino hanno messo nel mirino la cassa di riscossione dei pedaggi autostradali, svuotandola del contenuto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Irenfutura, 13 posizione aperte in Emilia per lavorare con Iren

Torna su
IlPiacenza è in caricamento