Castelsangiovanni, centinaia di farmaci salvavita rubati all'ospedale

Nel presidio ospedaliero Ausl della Valtidone i ladri hanno portato via centinaia di scatole di farmaci salvavita

Le celle frigorifere dell'ospedale di Castelsangiovanni sono finite nel mirino dei ladri. Amara scoperta quella effettuata dagli operatori della farmacia della struttura nella mattinata del 21 luglio. Nel presidio ospedaliero Ausl della Valtidone i ladri hanno portato via centinaia di scatole di farmaci salvavita. I malviventi hanno forzato le porte interne della struttura per entrare e prelevare i farmaci mentre non ci sono segni di forzatura sulle porte esterne. I medicinali mutuabili in Italia non sono facilmente rivendibili, mentre all'estero potrebbero fruttare parecchio. Indagano i carabinieri della stazione di Castelsangiovanni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento