Castelsangiovanni, Enel: «Il 14 marzo lavori programmati per migliorare la qualità del servizio»

Lunedì 14 marzo Enel Distribuzione dalle 8.30 alle 13.30 eseguirà un intervento di potenziamento della rete elettrica nel quartiere residenziale di Malvicino finalizzato a migliorare la qualità del servizio elettrico

Lunedì 14 marzo Enel Distribuzione eseguirà un intervento di potenziamento della rete elettrica nel quartiere residenziale di Malvicino, nel comune di Castel San Giovanni, finalizzato a migliorare la qualità del servizio elettrico. I tecnici di Enel Distribuzione della zona di Piacenza eseguiranno l’intervento programmato dalle ore 08.30 alle 13.30: l’intervento riguarderà il rinnovo tecnologico degli impianti di distribuzione delle linee di bassa tensione e l’automazione di una cabina elettrica al fine di migliorare la qualità e la continuità del servizio nella zona interessata.  Per ragioni di sicurezza del personale, i lavori devono essere eseguiti in orario giornaliero. Per venire incontro alle esigenze dei commercianti, è stato possibile programmare i lavori il lunedì mattina che è il giorno di chiusura degli esercizi commerciali. Tutti i clienti sono stati già preavvisati attraverso affissioni nelle vie interessate secondo quanto prescritto dall’Autorità per l’Energia elettrica e il Gas e il Sistema Idrico. Enel ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. Enel farà il possibile per limitare al massimo i disagi per la Clientela. Per maggiori informazioni è disponibile il numero verde 803500.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento