Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Castel San Giovanni

E' di Antonio Barbieri il cadavere trovato a Castel San Giovanni

E' di Antonio Barbieri il cadavere trovato a qualche centinaio di metri da casa sua a Castel San Giovanni. Era scomparso il 30 dicembre. Pare si tratti di un gesto estremo

E' proprio Antonio Barbieri l'uomo trovato cadavere a poche centinaia di metri da casa, da dove era scomparso il 30 dicembre 2010. E' stato trovato da un'unità cinofila riverso in un canale. Pare si tratti di un gesto estremo.

L'uomo pare si fosse allontanato da casa giovedì alle 15.30, da quel momento in poi di lui si era persa ogni traccia. Quando si era allontanato, Antonio Barbieri indossava una tuta bianca e blu e un giubbotto blu con la scritta bianca "Atletica Campana".

La famiglia aveva sporto subito denuncia di scomparsa ed erano iniziate le ricerche dell'uomo da parte dei vigili del fuoco, della Croce rossa, dei carabinieri e della protezione civile. Questo fino al tragico epilogo. Gli amici avevano creato una pagina su Facebook per diffondere il più possibile l'appello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' di Antonio Barbieri il cadavere trovato a Castel San Giovanni
IlPiacenza è in caricamento