Cerca di entrare in carcere con cocaina e hascisc, 22enne arrestata

La giovane si è presentata alle Novate probabilmente per far visita a un detenuto ma è stata bloccata dagli agenti della Narcotici della Squadra Mobile: addosso aveva 2 grammi di cocaina e 11,5 grammi di hascisc che avrebbe cercato di introdurre nella casa circondariale. In casa aveva altro stupefacente

Le Novate

Una 22enne italiana è stata arrestata dai poliziotti della squadra mobile nella giornta del 1 febbraio. La giovane si è presentata alle Novate probabilmente per far visita a un detenuto ma è stata bloccata dagli agenti della Narcotici: addosso aveva 2 grammi di cocaina e 11,5 grammi di hascisc che avrebbe cercato di introdurre nella casa circondariale. La donna è stata arrestata per detenzione di droga ai fini di spaccio e per lei sono stati disposti gli arresti domiciliari in attesa del processo. Nella sua abitazione sono stati trovati altri 15 grammi di marijuana e hascisc. Tutto lo stupefacente è stato sequestrato, le indagini della squadra mobile, guidata da Serena Pieri, sono ancora in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento