menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Cerca di rubare smartphone per 7mila euro, arrestato magazziniere di Amazon

A Castelsangiovanni. Li aveva messi in una scatola da scarpe per bambini. E' stato visto dalla sicurezza che ha chiamato subito i carabinieri

I carabinieri di Castelsangiovanni il 23 aprile hanno arrestato un 23enne macedone per tentato furto aggravato. Il giovane, residente in città, durante il suo turno di lavoro come magazziere ad Amazon è stato sorpreso da personale addetto alla sicurezza, mentre si impossessava di alcuni smartphone. In particolare, il giovane, all’interno dell’area di stoccaggio della merce nello stabilimento, in una scatola di scarpe per bambini aveva nascosto 9 cellulari del valore di circa 7mila euro. Il ragazzo li aveva tolti dalle confezioni originali e legati tra loro con del nastro adesivo. I carabinieri si sono precipitati immediatamente al polo logistico e lo hanno arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

  • Cronaca

    «Quando permetti alla mafia di entrare in casa tua, hai già perso tutto»

  • Attualità

    Un premio di laurea per ricordare Fausto Zermani

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento