menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le carte rubate

Le carte rubate

Chiama il 113 e segnala due giovani sospetti: in tasca sette carte carburante aziendali rubate

«Vedo due persone aggirarsi vicino ad un furgone sotto casa mia». Ancora una volta grazie alla segnalazione di una cittadina, la polizia ha denunciato due giovani per ricettazione in via Tansini

«Vedo due persone aggirarsi vicino ad un furgone sotto casa mia». Ancora una volta grazie alla segnalazione di una cittadina, la polizia ha denunciato due giovani per ricettazione. E' successo nella tarda serata del 29 marzo in via Tansini quando alla centrale operativa di viale Malta una donna segnalava due giovani che dopo essersi aggirati vicino ad un furgone salivano a bordo di una Kia rossa. La volante li ha intercettati poco dopo in via Lanza  e controllati. Si tratta di due moldavi di 23 anni residenti a Pontenure, uno con precedenti per furto. Addosso gli agenti gli hanno trovato sette carte carburante aziendali che non sapevano giustificare. A quel punto sono stati portati in questura e denunciati: le tessere sono infatti risultate rubate poche ore prima a bordo di due vetture parcheggiate in via Fulgosio e e via Bandini, vittime due dipendenti di due aziende, una di Piacenza e una di Cremona. I due giovani, nonostante le carte avessero il pin stampigliato, non hanno fatto in tempo a usufruirne, grazie alla segnalazione della residente. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento