rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Rottofreno

Chiamati per un malore trovano cocaina e marijuana, quattro denunce

Un Natale da dimenticare per quattro ragazzi piacentini che sono stati denunciati dai carabinieri di San Nicolò per detenzione di droga ai fini di spaccio

Un Natale da dimenticare per quattro ragazzi piacentini che sono stati denunciati dai carabinieri di San Nicolò, guidati dal luogotenente Vincenzo Russo, per detenzione di droga ai fini di spaccio. I quattro, di età compresa tra i 19 e i 22 anni, nella notte di Natale hanno chiamato il 112 quando uno di loro ha accusato un malore e ha poi perso conoscenza. Erano in casa a festeggiare quando l'amico si sarebbe accasciato. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi: sul posto un'ambulanza di volontari e l'auto medica del 118. Il giovane è stato portato in ospedale, ma non è in pericolo di vita, il malore potrebbe essere collegato all'abuso di alcol e droga, un mix che lo avrebbe messo ko. I carabinieri nella casa del 22enne finito in ospedale, già noto per problemi di droga, hanno trovato 3 grammi di marijuana e 1,5 grammi di cocaina. Nelle abitazioni degli altri tre invece hanno sequestrato altri 18 grammi di marijuana e un bilancino di precisione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiamati per un malore trovano cocaina e marijuana, quattro denunce

IlPiacenza è in caricamento