menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il comando della polizia municipale in via Rogerio

Il comando della polizia municipale in via Rogerio

Chiede aiuto alla Municipale: «Aggredita dal mio compagno». Lui denunciato per resistenza

Nei guai un 30enne piacentino fermato fuori dal comando di via Rogerio. Intanto proseguono le indagini

E’ di resistenza a pubblico ufficiale - per il momento - l’accusa con la quale è stato denunciato un piacentino 30enne che nel pomeriggio del 2 febbraio è stato bloccato dagli agenti della polizia municipale di Piacenza proprio davanti al comando di via Rogerio durante una lite con la sua compagna. In quel momento, all’interno degli uffici, c’era la donna che si era rivolta agli agenti raccontando di essere già stata aggredita una prima volta dall’uomo nel pomeriggio.

La lite - stando ai primi accertamenti - era avvenuta nel pomeriggio in città per motivi legati ad alcuni problemi familiari e di coppia tra i due, e sarebbe culminata - come avrebbe poi raccontato la vittima - con un pugno in testa che ha poi obbligato la donna a recarsi al pronto soccorso per essere medicata. Dimessa con una prognosi di circa una settimana dovuta al trauma, la vicenda è subito passata nelle mani degli agenti della polizia municipale, informati dell’accaduto dal personale del Telefono Rosa al quale la donna si era rivolta nel frattempo.

Gli agenti, all’uscita dell’ospedale, l’hanno accompagnata negli uffici per raccogliere i particolari sull’accaduto, ma qui è poi arrivato anche l’uomo. La lite si è riaccesa subito, ma questa volta gli agenti sono intervenuti in tempo, cercando di calmare il compagno che alla fine è stato denunciato per resistenza nei confronti della polizia. Pare che abbia anche minacciato la donna dopo averla seguita fino in via Rogerio utilizzando il segnale gps del suo telefonino, ma attualmente è tutto ancora al vaglio della sezione di polizia giudiziaria della Municipale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento