«Ci hanno guardato male», scendono dall’auto e scoppia una rissa: due feriti

Una rissa si è scatenata verso l'una di notte del 22 agosto all'inizio di corso Vittorio Emanuele all'angolo con via Palmerio. Due giovani sono rimasti leggermente feriti. Sul posto le volanti della polizia

Le volanti della polizia intervenute per sedare la rissa sul Corso

Una rissa si è scatenata verso l'una di notte del 22 agosto all'inizio di corso Vittorio Emanuele all'angolo con via Palmerio. All'origine dell’episodio ci sarebbe un banale diverbio: alcuni ragazzi, probabilmente albanesi, sono passati in auto accanto a una compagnia di giovani italiani che li avrebbero guardati male, a detta loro. 
Tanto è bastato, complice l'alcol, per scatenare la rissa. Scesi dall'auto si sarebbero scagliati contro il gruppetto di italiani e dopo essersele date di santa ragione sono risaliti in auto e sono scappati a tutta velocità. Sul posto sono arrivate in pochi minuti quattro volanti della polizia e un'ambulanza del 118. Due i giovani rimasi leggermente contusi e medicati sul posto dai sonatori. Gli agenti della questura stanno ora ricostruendo l'accaduto cercando anche di risalire all'auto degli stranieri.

Polizia volante notturna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento