Ciclismo, il 19enne Bridelli cade in un burrone a Tenerife: è grave

Terribile caduta per il giovane piacentino della Pregnana durante una corsa della Vuelta Tenerife. E' in terapia intensiva

C'è grande apprensione per il ciclista della categoria "Dilettanti" Riccardo Bridelli, 19enne piacentino, caduto malamente nel corso della prima tappa in linea della Vuelta Tenerife da Candelaria ad Arafo. Venerdì scorso il giovane stava correndo con i compagni della UC Pregnana quando a 30 chilometri dal traguardo è finito in uno burrone compiendo un volo di 70 metri. La squadra diretta da Alberto Saronni ovviamente è stata ritirata dalla corsa e i genitori di Riccardo, prontamente informati, hanno già raggiunto l'ospedale di Tenerife, dove il figlio è stato ricoverato in terapia intensiva dopo essere stato recuperato dall'elisoccorso. Bridelli avrebbe riportato diverse gravi lesioni e le sue condizioni sarebbero critiche. Il giovane, classe 1996, è nato a Gossolengo. Ha iniziato a correre in sella a una bicicletta fra i Giovanissimi del Gs Franco Zeppi di Pontenure. Successivamente ha corso alla Cadeo Carpaneto, da allievo, e negli juniores al Noceto Cycling Team dopo un anno al Vector Team di Meda. Nel 2016 è approdato all'Uc Pregnana Team Scout.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento