Cinese 20enne tenta il quiz di guida al posto dello zio: scoperto

Prova a compilare il quiz di guida al posto dello zio, ma troppo evidente è la differenza d'età con la foto nella carta d'identità, di 20 anni più anziana. Ora rischia una denuncia per sostituzione di persona

20 anni o poco più. E un documento d'identità che "parla" diversamente, con l'immagine di un placido 40enne asiatico, residente nel Milanese. E così che un giovane cinese rischia di essere deferito all'autorità giudiziaria per sostituzione di persona dopo che, la mattina del 21 luglio, si è presentato allo scritto della patente di guida in Motorizzazione civile "millantando" di essere lo zio.

L'inghippo è stato scoperto durante il controllo dei documenti, durante gli esami scritti (il quiz) per la licenza di guida. Agli esaminatori è parso molto strano vedere un candidato poco più che 20enne avere, in carta d'identità, la sua foto "nel futuro", ovvero tra una ventina d'anni. Tanto, infatti, sembrava più anziano, invece, il candidato nel documento di riconoscimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E arrivata la polizia si è provato a far luce sull'arcano: lo zio del giovane, probabilmente "timoroso" del test, aveva mandato in avanscoperta il nipote, fiducioso sulla distrazione e la leggerezza degli esaminatori nel controllare la corrispondenza sulle carte d'identità. Ma da un 20enne e un 40enne c'è differenza, anche se, come noto, le persone di etnia asiatica dimostrano sempre meno anni del reale. Così ora il giovane rischia la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento