Cronaca Centro Storico

Cisini: «I paletti del Corso sono provvisori, presto arriveranno le fioriere»

L'assessore risponde alle critiche: «Stiamo utilizzando la segnaletica del nostro magazzino, non ci sono costi se non per la strisce. Stiamo sperimentando, mi rendo conto che non è bellissimo esteticamente, ma cambierà»

«La segnalazione ha ragione: non sono bellissimi dal punto di vista estetico quei “visual” (i paletti) che abbiamo posizionato sul Corso Vittorio Emanuele. Ma sono provvisori e servono per segnalare bene la situazione». L’assessore ai lavori pubblici Giorgio Cisini risponde alla sollecitazione del cittadino pubblicata da “Il Piacenza”, che lamentava la mancanza di estetica e puntava il dito contro la giunta, accusandola di "un gusto orrido" nelle scelte viabilistiche. «Siamo in una fase – continua Cisini, giustificando la scelta dei paletti - di sperimentazione per la viabilità del Corso: abbiamo pensato a un cordolo per separare la strada e il meno impattante è questo da 12 centimetri, secondo le norme del Codice della Strada». «Il cordolo sarebbe però invalicabile: abbiamo saputo che molte persone sono cadute in bicicletta nel tentativo di passarci sopra con le ruote del proprio mezzo. Alla luce delle numerose cadute abbiamo optato per i “visual”, i paletti che avevamo in magazzino, per rendere più visibile il cordolo. Ci rendiamo conto che non piacciono, ma non si può passare sopra il cordolo. Non intendiamo, comunque, lasciarli lì per sempre. Siamo in fase sperimentale, introduciamo di volta in volta gli elementi che riteniammo necessari per rendere meno impattante dal punto di vista visivo quel tratto. Il nostro obiettivo è quello di posizionare delle fioriere in quel punto. A chi chiede dove sono finite quelle di Brambati messe sulla Caorsana all’epoca posso rispondere che le abbiamo posizionate in via XXI Aprile (vicino al parcheggio da 50 posti). Prenderemo le fioriere per il Corso Vittorio Emanuele da via Dante e piazzale Marconi: al momento i “visual” servono ancora per rendere ben visibile a tutti il cordolo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cisini: «I paletti del Corso sono provvisori, presto arriveranno le fioriere»

IlPiacenza è in caricamento