Cisterna trascinata dalla piena, vigili del fuoco e pontieri in azione per il recupero

E' in corso dalla mattinata del 22 ottobre una complicata operazione di recupero nel Po in piena di una grossa cisterna di acciaio che è stata trascinata dall'impeto della corrente. Per precauzione la Prefettura ha diposto la chiusura di strade e ferrovia nel tratto nord, ma sono già state riaperte

Le operazioni in corso (Foto Gatti)

E' in corso dalla mattinata del 22 ottobre una complicata operazione di recupero nel Po in piena di una grossa cisterna di acciaio che è stata trascinata dall'impeto della corrente. Per il recupero stanno operando i vigili del fuoco di Piacenza insieme ai militari del Secondo Reggimento Genio Pontieri. La cisterna è stata avvistata nella mattinata nella zona di Calendasco. Intorno alle 15 è transitata a Piacenza, davanti allo scalo della Vittorino da Feltre, trascinata verso valle dall'onda di piena. La Prefettura di Piacenza per sicurezza ha disposto la temporanea chiusura della via Emilia Nord, e dei due tratti ferroviario e autostradale dell'A1. Al momento non si conosce ancora il contenuto della cisterna, ma è escluso quasi del tutto che possa trattarsi di materiale pericoloso. Sul posto anche la polizia e i carabinieri. Attualmente, ore 15,05, si trova nella zona di Mortizza. Presente sul posto anche una squadra di tecnici di Croce Verde Ambiente per eventuali sversamenti di materiale pericoloso.
IN AGGIORNAMENTO

AGGIORNAMENTO ORE 15,21 - Riaperta la via Emilia, l'autostrada e la linea ferroviaria

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 23 anni nell'auto che si ribalta più volte nel campo

  • Travolta da un’auto dopo lo schianto contro il guard rail, Valentina muore a 22 anni

  • Tragico schianto in A21, muore giovane piacentina

  • Tir si schianta contro una casa

  • Elezioni Regionali, ecco il fac simile della scheda elettorale

  • Piacenza vota il centrodestra ma l'Emilia-Romagna conferma presidente Bonaccini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento