rotate-mobile
Cronaca

Cocktail di alcol e droga e sulla strada fanno strage

Si sono concluse con due denunce le indagini avviate dai carabinieri di Borgonovo, in seguito a due incidenti con feriti. A causarli, in due momenti diversi, un uomo e una donna che guidavano ubriachi e drogati. A tutti e due, contestato il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto l'effetto di sostanze stupefacenti

Lei è una piacentina di 34 anni. Lui, un ragazzo di Fiorenzuola D'Arda, appena 22enne. Li accomuna il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Per entrambi, ad indagini ultimate, è scattata la denuncia.
  Nel sangue del ragazzo un cocktail di cocaina, cannabinoidi, oppiacei e bezodiazepine  

La donna, alla guida della sua Alfa Romeo 147, lo scorso 6 aprile, aveva tamponato violentemente l'auto che la precedeva sulla statale 10, nei pressi di Sarmato. Fra tutti i feriti dell'incidente, sembra sia stata lei ad aver avuto la peggio, con 35 giorni di prognosi. Trasportata dal 118 al pronto soccorso di Castel San Giovanni, le è stato riscontrato un politrauma: frattura di costole e mascella. Ma sono stati gli esami del sangue e delle urine a rivelare l'amara sorpresa e a costare alla donna una denuncia penale: le analisi hanno infatti registrato valori elevati di etanolo nel sangue e di cocaina nelle urine. Così, adesso che gli esami sono arrivati sul tavolo dei carabinieri, gli stessi militari della stazione di Borgonovo, hanno deferito la donna.

Il 10 maggio scorso, invece, era stata la volta del giovane. Guidava senza aver mai conseguito la patente e per giunta sotto l'effetto di un cocktail di droghe. L'auto, gliela aveva prestata un amico, che quella domenica sedeva dal lato passeggero. Ma, forse a causa dell'elevata velocità o dei riflessi rallentati dagli stupefacenti, l'auto era finita fuori strada. Illeso il passeggero, in prognosi riservata per lesioni varie il 22enne. Entrambi, sono stati adesso denunciati dai carabinieri di Borgonovo. Il primo per incauto affidamento, il secondo per guida senza patente e sotto l'effetto di droga. Nel sangue del ragazzo, infatti, i sanitari hanno trovato tracce di cocaina, cannabinoidi, oppiacei e bezodiazepine.
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocktail di alcol e droga e sulla strada fanno strage

IlPiacenza è in caricamento