Caorso: colpi di pistola contro la gioielleria in via Gavardi

Un gesto intimidatorio davvero inquietante quello che ieri sera intorno alle 23 è stato portato a segno in pieno centro a Caorso. Qualcuno ha esploso due colpi di pistola contro la gioielleria sull'angolo di via Gavardi

La saracinesca della gioielleria colpita dai proiettili

Un gesto intimidatorio davvero inquietante quello che ieri sera intorno alle 23 è stato portato a segno in pieno centro a Caorso. Qualcuno ha esploso due colpi di pistola contro la gioielleria sull'angolo di via Gavardi, davanti al ponte sul Chiavenna. Due spari uditi da una pattuglia della polizia municipale, ma quando sono arrivati gli agenti hanno appena fatto in tempo a notare una Volkswagen Golf scura che scappava a gran velocità. Sul posto sono intervenuti subito i carabinieri della stazione di Caorso e i colleghi del Norm di Fiornezuola per i rilievi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sembra che si tratti di due colpi di revolver calibro 38 che hanno perforato la saracinesca della gioielleria andandosi poi a conficcare nel cemento del muretto sotto alla vetrina. Il titolare, un piacentino, è stato ascoltato dai carabinieri che stanno cercando di capire se di recente abbia ricevuto minacce, ritorsioni o tentativi di estorsione. Il gioielliere già in passato aveva fatto parlare di sé per esse riuscito a mettere in fuga dei rapinatori affrontandoli energicamente a colpi di arti marziali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento