Colpito da un infarto a Roma, salvato da un soccorritore piacentino della Croce Rossa

Un 75enne si è accasciato a terra alla stazione di Roma Termini in arresto cardiaco: nella calca è stato provvidenziale l’intervento di un milite piacentino che aspettava il treno

Ha un infarto alla stazione, ma un piacentino, in attesa del suo treno, lo salva. E’ accaduto a Roma Termini: protagonista di un gesto che ha salvato una vita umana un milite della Croce Rossa di Piacenza, che stava cercando di prendere un treno per Milano. Ne dà notizia il giornale online “Il Corriere della Città”, che racconta quanto avvenuto nel pomeriggio del 12 dicembre alla stazione capitolina. Al binario 11, poco prima delle 4 del pomeriggio, un 75enne si è accasciato a terra, colpito da un attacco cardiaco. Le sue condizioni si rivelano subito gravissime. Con l’uomo è presente la figlia, che chiama i soccorsi. Nella calca di passeggeri che si avvicina a vedere costa sta succedendo c’è anche il milite piacentino Italo Pasotti, che stava andando a prendere il treno per fare rientro a Milano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Vista la confusione – riporta il giornale romano - l’uomo si è avvicinato per capire cosa stesse succedendo, notando subito la persona a terra anziana priva di sensi. Nel frattempo un addetto delle ferrovie aveva portato il defibrillatore e un uomo stava posizionando gli elettrodi, ma in modo errato. Vedendo l’errore, il piacentino si è avvicinato e prende in mano la situazione, modificando la posizione e iniziando subito le procedure di rianimazione con un primo ciclo di massaggio cardiaco, nel frattempo informandosi se era stata chiamata l’ambulanza del 118». Dopo due scariche di defibrillatore, la respirazione bocca a bocca e un massaggio cardiaco, il paziente riprende a respirare. Sul posto è poi intervenuta un’ambulanza. Il quotidiano racconta che il piacentino Pasotti ha poi perso il suo treno. Dopo alcune incomprensioni, il personale delle Ferrovie gli ha offerto il rientro con un Frecciarossa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Bimbo di un anno in ospedale per cocaina, arrestati i genitori e i nonni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento