Colpo da 80mila euro nella ditta di yacht: refurtiva in casa del romeno che voleva investire un poliziotto

Potrebbe aggravarsi ulteriormente la posizione del ladro romeno di 34 anni che la notte del 6 aprile, con un complice, ha cercato di investire un poliziotto in via Cella. In casa la squadra mobile ha trovato una parte della refurtiva di un colpo avvenuto nel novembre scorso

La polizia in via Cella la notte del 6 aprile

Potrebbe aggravarsi ulteriormente la posizione del ladro romeno di 34 anni che la notte del 6 aprile, con un complice, ha cercato di investire un poliziotto in via Cella, dopo aver tentato un colpo in un'abitazione. A casa dello straniero, da anni residente in città, e con alle spalle molti precedenti penali, gli agenti della squadra mobile, infatti hanno trovato attrezzi rubati la notte del 5 novembre 2015 nella ditta Mylius, che produce yacht a Maiano di Podenzano. Un colpò che fruttò ai malviventi circa 80mila euro, fanno sapere dalla questura. Il 34enne rimane in carcere con il complice, suo connazionale di 35 anni. Le indagini delle volanti e della squadra mobile continuano senza sosta: i due potrebbero aver colpito nel Piacentino tante altre volte. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento