Commercialisti ed esperti contabili: al via il corso di formazione in Cattolica

Conoscenze trasversali - economiche e giuridiche - per puntare alla crescita. Il percorso per praticanti partirà il 6 novembre. I professionisti già abilitati ed iscritti all’Ordine, possono scegliere di iscriversi a uno o più insegnamenti tra quelli previsti.

Formare figure professionali capaci di capire ed interpretare le problematiche economiche e giuridiche delle imprese. Questo l’obiettivo del corso di formazione per praticanti, promosso dalla facoltà di Economia e Giurisprudenza con il patrocinio degli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Piacenza e Cremona.

La crescente competizione fra le aziende è una delle principali evidenze delle forme dello sviluppo economico. Questo aspetto diventa ancor più importante quando il ciclo economico è in fase recessiva. Al centro dell’attenzione sono quindi le conoscenze trasversali tra le implicazioni economiche e giuridiche, quali parti fondamentali delle politiche strategiche di crescita delle imprese e dei soggetti che le progettano, le promuovono e le realizzano. Da questo punto di vista, sono necessarie conoscenze aggiornate e multidisciplinari sia in relazione ai responsabili di funzione all'interno delle aziende e sia per i consulenti esterni.

Il Corso vuole essere un valido supporto di studio nella fase precedente all’Esame di Stato per l’abilitazione di coloro che hanno intrapreso la strada del praticantato nelle professioni economico-giuridiche. Il praticante che non volesse iscriversi all’intero corso, ha la possibilità di iscriversi ad uno o più insegnamenti singoli tra quelli previsti dal modulo.

Il percorso rappresenta un’interessante opportunità anche per i professionisti che svolgono già la libera professione: potranno infatti partecipare ai singoli insegnamenti che compongono l’intero Modulo ai fini del relativo aggiornamento professionale obbligatorio. Le lezioni prevedono la discussione di casi concreti e si terranno il venerdì, dalle 14.30 alle 18.30, ed il sabato mattina, dalle 9 alle 13, a partire dal 6 novembre e fino al 12 marzo 2016.

Il Corso è sempre strutturato su due moduli annuali: un  Modulo B, che sarà svolto a partire dal prossimo 6 novembre ed un Modulo A che si è  già svolto nell’anno 2014/2015 e verrà ripetuto nel prossimo anno accademico 2016/2017. I due Moduli, che formano un percorso formativo completo, sono tra loro svincolati e l’iscrizione ad un Modulo non comporta l’obbligo di iscrizione al successivo. Il Modulo B affronterà gli insegnamenti di Bilancio di esercizio,  Analisi di bilancio, Controllo legale e revisione, Business planning, Diritto tributario.

In aggiunta sarà possibile seguire il Modulo B – Integrativo – con gli insegnamenti di Tecnica professionale per le operazioni straordinarie e Contabilità degli enti pubblici. Le iscrizioni proseguono fino al 31 ottobre: per informazioni contattare il Servizio Formazione Permanente allo 0523 599194 email ser.formpermanente-pc@unicatt.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento