La Filodrammatica San Bernardino cerca nuovi attori

Massimo Calamari, autore e regista della Compagnia dialettale San Bernardino, invita altri aspiranti attori ad aggregarsi al gruppo. Unici requisiti indispensabili buona volontà e voglia di divertirsi

Dalla Filodrammatica di San Bernardino, compagnia dialettale di Bettola, giunge un singolare appello: "Abbiamo iniziato una nuova commedia" - afferma Massimo Calamari, autore e regista del gruppo - "ma purtroppo ci siamo dovuti fermare, a causa di alcune defezioni che abbiamo avuto nel gruppo, per problemi personali legati a scuola e lavoro".

ALL'ATTIVO UN CENTINAIO DI RAPPRESENTAZIONI - La compagnia si è rinnovata solo due anni fa, quando portò in scena " Roba da chiodi", per poi ripetersi lo scorso anno con "L'ätra fassia dla löina".  Nel 2011 la Filodrammatica di San Bernardino ha compiuto 20 anni di attività, con oltre venti commedie all'attivo, ed oltre cento rappresentazioni, annoverando nel suo cast nel corso del ventennio, oltre cento cinquanta "attori".

UN APPELLO PER COINVOLGERE NUOVI ATTORI - Calamari lancia un appello a tutti coloro che avessero voglia di aggregarsi, di provare a mettersi in gioco salendo su di un palco. "L'idea di rivolgersi a tutti" - spiega Calamari -  "è avvenuta all'interno dello stesso gruppo. Siamo ancora in un numero sufficiente per programmare un nuovo progetto, indipendentemente dal fatto che qualcuno o meno raccolga il nostro appello, ma se ci fosse qualche interessato, c'è spazio per tutti. Ci rivolgiamo non solo ai Bettolesi  - conclude Calamari -  ma a chiunque avesse desiderio di avvicinarsi a questa esperienza, con voglia di impegnarsi, ma sopratutto di divertirsi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chi volesse farsi un idea del gruppo e dei prodotti realizzati, può consultare il sito filosb.altervista.org. Per aderire o chiedere ulteriori informazioni, si può contattare lo stesso Massimo Calamari, al 338.3633587 oppure scrivere una mail all'indirizzo massimo.calamari@alice.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • "Litigano" su Twitter, poi s’incontrano a Piacenza e ora convolano a nozze

  • Spostamenti tra regioni e viaggi: cosa si può fare (e cosa no) da oggi 3 giugno

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

Torna su
IlPiacenza è in caricamento