Il "Comune dietrofront" restituisce i posti auto alle forze dell'ordine

Solo il 21 aprile il Comune aveva eliminato "tutti i posti auto riservati alle forze dell'ordine sul suolo pubblico del centro storico". Dopo le polemiche che ne sono derivate il sindaco fa retromarcia e li restituisce ai "proprietari"

Solo il 21 aprile era stata resa esecutiva la mozione votata e approvata dal consiglio comunale il 14 marzo con la quale si chiedeva di "eliminare tutti i posti riservati alle forze dell'ordine sul suolo pubblico dal centro storico e destinare i medesimi a favore della cittadinanza".

Il Comune aveva quindi tolto 9 posti auto riservati alla polizia provinciale davanti alla Provincia in via Garibaldi, 5 davanti alla stazione dei carabinieri in via Caccialupo, 2 in via Capra e altri 3 'della polizia' in viale Malta. Da gialli che erano, in un giorno, sono diventati bianchi e 'liberi'.

Questo provvedimento aveva sollevato non poche polemiche e perplessità per alcuni problemi di sicurezza. Ieri, il sindaco, avrebbe revocato l'ordinanza fecendo retromarcia. Oggi, tutti quei posti 'scippati' alle forze dell'ordine ritorneranno ad essere gialli. Così riporta LIbertà di oggi, 26 aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Nella foto le strisce bianche davanti alla caserma dei carabinieri in via Caccialupo)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento