rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Corte Brugnatella

Con il camper in mezzo al Trebbia in piena, coppia salvata dai vigili del fuoco

Una coppia di Modena è stata salvata nel pomeriggio del 29 agosto dai vigili del fuoco del distaccamento di Bobbio prima che il camper dove si trovavano potesse essere portato via dall'acqua del Trebbia in piena. Sul posto anche i carabinieri

Una coppia di Modena è stata salvata nel pomeriggio del 29 agosto dai vigili del fuoco del distaccamento di Bobbio prima che il camper dove si trovavano potesse essere portato via dall'acqua del Trebbia. Fortunatamente il rapido e risolutivo intervento dei pompieri e dei carabinieri ha impedito che accadesse il peggio. La coppia aveva parcheggiato il camper sopra un isolotto al centro del letto del fiume Marsaglia, per arrivarci erano passati attraverso una strada sterrata e poi avevano percorso un guado, tuttavia non avevano calcolato il grosso rischio a cui stavano andando incontro vista anche l'allerta meteo che prevedeva forti temporali e piene dei fiumi.  Per tutta la giornata ha piovuto e per questo il fiume si è alzato tanto che il camper (poco visibile dal ponte perché nascosto dalla vegetazione) stava per essere raggiunto dall'acqua: di fatto i due sarebbero rimasti intrappolati senza nessuna via di scampo. I vigili del fuoco, dopo aver valutato la situazione, hanno quindi ancorato il gommone alla campagnola (la corrente era troppo forte per fare in altro modo), hanno raggiunto i due e li hanno portati a riva sani e salvi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con il camper in mezzo al Trebbia in piena, coppia salvata dai vigili del fuoco

IlPiacenza è in caricamento