menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il distributore e sullo sfondo la caserma dei vigili del fuoco

Il distributore e sullo sfondo la caserma dei vigili del fuoco

Con la ruspa rubata ai vigili del fuoco sventrano e razziano il bancomat del Q8

In strada Valnure nella notte del 25 luglio. I malviventi hanno rubato due mezzi dei vigili del fuoco dopo essersi introdotti all'interno del comando tagliando la recinzione e hanno abbattuto la colonnina dell'area di servizio poco distante

Colpo nella notte in strada Valnure. Una banda di malviventi ha prima rubato due mezzi nella caserma dei vigili del fuoco, poi ha sventrato e razziato la colonnina del bancomat del distributore poco distante. I ladri, che sicuramente hanno studiato il colpo per diversi giorni, si sono introdotti al comando provinciale dei vigili del fuoco passando dai campi dalla parte della tangenziale, hanno tagliato la recinzione, raggiunto una ruspa (pala caricatrice della squadra movimento terra dei pompieri) e un Doblò con i colori d'istituto del corpo e sono riusciti a dirigersi al distributore Q8 poco distante. Con la benna hanno letteralmente abbattuto la colonnina del bancomat e dei contanti, hanno arraffato tutto quello che potevano e sono scappati. I vigili del fuoco hanno immediatamente lanciato l'allarme perché hanno sentito dei rumori e hanno braccato i malviventi. Il mezzo pesante è stato abbandonato nell'area dell'area di servizio, mentre la banda è fuggita con il Doblò ritrovato a Serravalle in Piemonte in mattinata. Ad occuparsi delle indagini i carabinieri che avranno acquisito anche i video delle telecamere di sorveglianza del Q8 che hanno ripreso il colpo. 

colpo distributore vigili del fuoco-2

colpo distributore vigili del fuoco-2

colpo distributore vigili del fuoco-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino, a Piacenza in arrivo quasi 54mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento