Con la droga in mezzo ai bambini al parco della Baia del Re, arrestati due marocchini

E' accaduto ai giardini pubblici della Baia del Re il 19 settembre. Più volte sia il gruppo di vicinato sia i frequentatori del parco della Farnesiana hanno segnalato alle forze dell'ordine episodi di spaccio, degrado e bivacco

I due uomini portati via dai poliziotti (foto Gatti)

Ancora una volta le segnalazioni dei residenti si sono rivelate fondamentali. I poliziotti delle volanti hanno bloccato due persone con diversi grammi di hascisc. E' accaduto ai giardini pubblici della Baia del Re il 19 settembre. Più volte sia il gruppo di vicinato sia i frequentatori del parco della Farnesiana hanno segnalato alle forze dell'ordine episodi di spaccio, degrado e bivacco. Nel tardo pomeriggio una chiamata alla centrale operativa del 113 segnalava la presenza di due persone nordafricane che avevano un atteggiamento sospetto. Gli agenti quando sono arrivati li hanno notati seduti sulle panchine accanto ad una bici, dopo qualche minuto sono intervenuti e li hanno controllati. Si tratta di due marocchini con precedenti e irregolari. Nel frattempo nell'area si trovavano molti bambini che, vista l'ora e il tempo mite, stavano giocando. Nel sellino della due ruote, di proprietà di uno dei due stranieri, 45,2 grammi di hascisc. I due sono stati portati quindi in questura e arrestati. 

GUARDA IL VIDEO DELL'ARRESTO

Schermata 2018-09-19 alle 23.11.58-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento