Cronaca Stazione / Piazzale Guglielmo Marconi

Condannato a 5 anni per spaccio si nascondeva a Piacenza: arrestato

Bloccato dalla Catturandi dei carabinieri in stazione un 40enne pluripregiudicato di origine sarda, irreperibile da aprile 2014 quando si era sottratto all’esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Pavia

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Piacenza hanno arrestato C.S., 40enne pluripregiudicato di origine sarda, irreperibile da aprile 2014 quando si era sottratto all’esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Pavia per spaccio di sostanze stupefacenti. A bloccarlo, l'altro pomeriggio in stazione a Piacenza, ci hanno pensato i militari in borghese della sezione Catturandi del Nucleo investigativo piacentino, specializzati in questo tipo di operazioni, che erano sulle sue tracce già da qualche tempo e lo pedinavano.

Il provvedimento restrittivo definitivo emesso dall’Autorità Giudiziaria nel dicembre del 2014 dopo una condanna a 5 anni e 4 mesi di reclusione per spaccio di sostanze stupefacenti, era ancora in sospeso perché l'uomo era fuggito.

I militari dell’Arma lo hanno individuato a Piacenza dopo lunghi e articolati servizi di osservazione e pedinamento tra la provincia di Piacenza e quella di Pavia, svolti nei confronti di suoi familiari e conoscenti, che hanno permesso di stringere il cerchio delle ricerche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato a 5 anni per spaccio si nascondeva a Piacenza: arrestato

IlPiacenza è in caricamento