Contrattazione aziendale, Seta: «I diritti dei lavoratori non sono in pericolo»

Il confronto tra la nuova direzione aziendale e le organizzazioni sindacali non è ancora stato avviato, ma si svolgerà secondo i canoni delle corrette relazioni industriali e nel rispetto delle vigenti normative di settore

«I diritti dei lavoratori di Seta - fa sapere Seta in una nota - non sono in pericolo, perché il confronto tra la nuova direzione aziendale di Seta e le organizzazioni sindacali non è ancora stato avviato e sarà improntato al rispetto delle vigenti normative di settore e delle corrette prassi di relazioni industriali. Ogni decisione in merito alla contrattazione aziendale verrà presa solo al termine di un percorso di confronto con le organizzazioni sindacali presenti in Seta, nonché in accordo con gli enti locali proprietari dell’azienda e d’intesa con la Regione Emilia-Romagna».

La contrattazione aziendale all’interno di Seta è sempre stata improntata al rispetto delle vigenti normative di settore. E’ ferma intenzione dell’attuale consiglio di amministrazione (che si insedierà formalmente domani, mercoledì 16 settembre) proseguire in questo percorso e con questo metodo anche in futuro, avviando il confronto sulla base del vigente Protocollo di intesa sulle relazioni industriali siglato nel 2013.

Il Protocollo, che ha visto la firma congiunta di Filt-Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti, Faisa-Cisal e Ugl Trasporti, contiene un complesso di regole certe e chiare, che consentono di uniformare la contrattazione aziendale a princìpi di trasparenza e partecipazione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento