Contro mano addosso alla Polizia: tolti 17 punti e patente ritirata sul posto

Ubriaco, avanzava eseguendo una serie di pericolosi sorpassi contromano, rischiando anche la collisione con la volante della polizia. Patente ritirata sul posto e 17 punti decurtati. Denunciate altre 4 persone tra domenica e lunedì di Pasqua

In evidente stato di ebbrezza, ha iniziato a fare sorpassi azzardati contromano, rischiando addirittura di finire addosso alla volante della polizia, impegnata nei controlli del fine settimana di Pasqua. È stato denunciato un italiano, alla guida sulle strade piacentine con un tasso alcolemico fuori dai limiti di legge. Gli agenti gli hanno contestato infrazioni al Codice della Strada tali da decurtargli di netto 17 punti dalla patente. Permesso di guida ritirato sul posto, anche in virtù di alcuni precedenti specifici che gravavano sull'uomo.
  Sorpassava ubriaco contromano: ha rischiato la collisione con la polizia  

Denunciato per guida in stato di ebbrezza anche un cittadino macedone. Nel sangue aveva un tasso alcolemico molto elevato. Anche per lui, patente ritirata.

Ma non si ferma qui il resoconto dell'attività di pubblica sicurezza della Polizia di Stato. Sempre nel fine settimana di festa, gli agenti di Piacenza hanno denunciato altre cinque persone.
Un cittadino equadoregno, durante una lite con un connazionale, in via Roma, ha sfoderato un coltello e un cacciavite e minacciava di usarli contro il rivale. Ma le urla dei due uomini hanno richiamato l'attenzione dei residenti che hanno subito avvisato il 113. Gli agenti sono riusciti a separare i due prima che gli insulti verbali degenerassero in rissa.
  Denunciato anche un ragazzo: si era fabbricato un manganello artigianale  

Deferito per porto abusivo di oggetti atti ad offendere anche un ragazzo trovato dalla polizia in possesso di un manganello di fabbricazione artigianale. L'uomo, lo avrebbe messo a punto utilizzando un vecchio crick per automobili. È successo tra Pasqua e Pasquetta, in zona Montale, nell'ambito di controlli anti-prostituzione. Durante gli stessi controlli, sono finiti nei guai anche due cittadini rumeni trovati in compagnia di una prostituta di Parma. La donna, avrebbe anche dichiarato agli agenti: “Mi sono trasferita a Piacenza da qualche giorno, perchè qui c'è meno concorrenza”.



Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento