menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli agenti impegnati nel servizio ai Giardini Margherita

Gli agenti impegnati nel servizio ai Giardini Margherita

Controlli ai Giardini Margherita: due arresti, sei denunce e dodici espulsioni in una settimana

Settimana di intensa attività per le volanti e il reparto di prevenzione del crimine nell’area dei giardini

Due arresti, sei denunce, cento grammi di stupefacenti e cinque di cocaina sequestrati. Questo è il bilancio di un’intensa attività di controllo, effettuata dalla polizia, ai Giardini Margherita di via Roma, area da anni alla ribalta delle cronache per episodi legati alla microcriminalità. Il questore Salvatore Arena ha infatti disposto una particolare azione di contrasto alla microcriminalità e allo spaccio di sostanze stupefacenti proprio nell’area in questione. Grazie all’impegno delle volanti e del reparto prevenzione crimine di Reggio Emilia (presente cinque giorni su sette) e con l’ausilio inoltre di agenti in borghese, nell’area nell’arco di una settimana la polizia ha controllato 369 persone e 126 veicoli. Nel corso dei controlli sono poi state arrestate due persone – per reati legati agli stupefacenti – e altre sei sono state denunciate per stupefacenti, lesioni e rapina. Cento sono i grammi di marijuana e hashish rinvenuti, mentre 5 sono i grammi di cocaina sequestrati durante i controlli. L’ufficio immigrazioni della questura ha disposto anche 12 decreti d’espulsioni per stranieri irregolari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento