menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Repertorio)

(Repertorio)

Controlli anti Covid: nel periodo natalizio 62 multe per assembramenti e 9 locali sanzionati

Dal 24 al 27 dicembre sono state controllate 404 persone e 37 attività commerciali e sanzionati 4 esercizi pubblici di cui uno è stato chiuso in via provvisoria

Durante il periodo natalizio, negli orari ritenuti maggiormente critici in termini di affluenza, sono stati intensificati i controlli per evitare il rischio di assembramenti, anche involontari, a cura di polizia, carabinieri, Guardia di finanza, Polizia locale incrementando anche il numero di pattuglie appiedate.
Dal 21 dicembre al 31 dicembre, nell’ambito dei controlli realizzati dalle forze di polizia statali, con riguardo al rispetto delle misure Covid, sono state controllate 1472 persone e 199 attività o esercizi commerciali, sono state accertate 62 sanzioni a carico di cittadini e 9 a carico di esercizi commerciali per violazione norme anti-Covid; di questi, 2 sono stati chiusi in via provvisoria.

Dal 24 al 27 dicembre sono state controllate 404 persone e 37 attività commerciali e sanzionati 4 esercizi pubblici di cui uno è stato chiuso in via provvisoria.

«È proseguita l’attività di prevenzione e controllo del territorio, anche con all’osservanza della vigente normativa anti-covid, come convenuto nelle riunioni di Comitato provinciale per l’Ordine e Sicurezza pubblica presieduto dal prefetto Daniela Lupo e in sinergia con i vertici provinciali delle forze di polizia.
Il dispositivo di controllo attualmente in essere ha previsto la messa in campo di ulteriori misure straordinarie, con particolare riferimento al centro storico del capoluogo» scrive la Prefettura di Piacenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento