Cronaca Sarmato / Via Roma

Convince la fidanzata minorenne a convivere, ma la madre lo denuncia

Un 19enne polacco di Sarmato è stato denunciato dai carabinieri per sottrazione consensuale di minori: la madre della ragazza, di 17 anni, era infatti contraria alla loro storia

Sottrazione consensuale di minore. E' questa la singolare accusa nei confronti di un 19enne di origine polacca, residente a Sarmato, che ha convinto la sua fidanzata, una ragazza piacentina di 17 anni, ad andare a convivere con lui. Il tutto però contro la volontà della madre che, alla fine, ha deciso di rivolgersi ai carabinieri della Compagnia di Piacenza. La donna infatti, quando la figlia le aveva comunicato la decisione di seguire il fidanzato, si è subito mostrata contraria. Ha cercato in ogni modo di presuaderla a non andare, ma inutilmente. La madre disperata ha quindi sporto denuncia nei confronti del 19enne; tutto ciò ha finalmente convinto la minorenne a tornare a casa con i genitori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convince la fidanzata minorenne a convivere, ma la madre lo denuncia

IlPiacenza è in caricamento