menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, ricoverato l'infermiere di Codogno che era venuto in contatto con il 38enne contagiato

Abita in città: è stato trasportato nel corso della notte dal 118 in isolamento nel reparto di Malattie infettive dell'ospedale di Piacenza

E' stato ricoverato nella notte del 22 febbraio l'infermiere dell'ospedale di Codogno che venerdì si era messo spontaneamente in isolamento domiciliare nella sua abitazione di Piacenza. Nel corso della notte avrebbe sviluppato alcuni sintomi compatibili con il contagio da Coronavirus ed è stato soccorso dal 118 e ricoverato in isolamento nel reparto di Malattie infettive dell'ospedale piacentino. Nelle prossime ore è atteso da Bologna l'arrivo dei risultati del tampone che venerdì era stato eseguito su di lui, dopo che aveva scoperto di essere venuto in contatto con il 38enne lodigiano contagiato dal virus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento