rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Covid, in una settimana i contagi calano del 23% nel Piacentino

Meno ricoveri e accessi al pronto soccorso, meno lavoro anche per le squadre Usca. Preoccupano soltanto le case di riposo

Altre buone notizie, complessivamente, per l’andamento pandemico nel territorio Piacentino. Nella settimana dal 21 al 27 febbraio i contagi nella nostra provincia sono ulteriormente calati, confermando il trend già in discesa da un po’ di tempo. Si è passati dai 850 casi della settimana precedente ai 651 di quella appena terminata, con un calo del 23,4%.

1-46-7

Sono 229 i nuovi positivi ogni centomila abitanti, con numeri sotto la media regionale e nazionale.

2-44-7

3-25-7

4-45-36

«Ci preoccupa – ha però commentato la neo direttrice generale dell’Ausl di Piacenza, la dottoressa Giuliana Bensa - il dato delle case di riposo: ancora 15 casi positivi tra gli ospiti e 11 tra gli operatori. E tra gli anziani alcuni sono critici.

5-35-4

7-6-48

6-9-55

8-49-47

«Le nostre squadre Usca – ha precisato Bensa - tirano un filo di sollievo dopo un periodo intenso».

9-84

Sono scesi a sei gli accessi, di media, al giorno al pronto soccorso di Piacenza. «Anche qui – conclude Bensa - è confermata la tendenza di riduzione dei casi sul territorio. Si stanno riducendo anche i ricoveri. Domenica erano 101 le persone in ospedale, oggi sono 92. Domenica avevamo due pazienti in terapia intensiva, oggi nessuno. Nel reparto Utir ospitiamo ancora sei pazienti, nessuno con il casco. Purtroppo abbiamo avuto ancora 11 decessi in una settimana, rispetto ai 10 di quella precedente».

10-3-45

11-79

12-6-5

13-62

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in una settimana i contagi calano del 23% nel Piacentino

IlPiacenza è in caricamento