menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I vigili del fuoco e le forze dell'ordine sul posto (Foto Gatti)

I vigili del fuoco e le forze dell'ordine sul posto (Foto Gatti)

Crolla parte del rivestimento del sottopasso dell'A21, chiusa via Leccacorvi

Crollato parte del rivestimento del sottopasso autostradale dell'A21 e molti calcinacci, anche di una certa grandezza, sono caduti sulla carreggiata. Il cedimento riguarda, pare, solo la copertura, pertanto si escluderebbero danni strutturali. Sul posto i vigili del fuoco, la polizia locale e la Polstrada

Via Leccacorvi tra le due rotonde, quella che porta a Gerbido e quella dove inizia la tangenziale è chiusa e lo rimarrà per giorni. E' crollato infatti parte del rivestimento del sottopasso autostradale dell'A21 e molti calcinacci, anche di una certa grandezza, anche di più di due chili, sono caduti sulla carreggiata. Uno di questi, fanno sapere dall'associazione Amici del Capitolo, avrebbe, nei giorni scorsi anche colpito e danneggiato un'auto di passaggio. Il cedimento riguarda, pare, solo la copertura, pertanto si escluderebbero danni strutturali, tuttavia in via preventiva e in attesa di un sopralluogo lunedì 17 settembre, la strada è stata completamente chiusa alla circolazione. Sul posto nel pomeriggio del 15 settembre sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia locale e la polizia stradale. «Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto diverse segnalazioni e ci siamo attivati trovando un riscontro immediato nelle forze dell'ordine», spiega il presidente dell'associazione del quartiere Gianmarco Maffini. Sul posto il commissario capo della polizia locale Antonio Rubino e l'ingegnere dei vigili del fuoco Francesco Scrima.

pisani murelli-3Murelli e Pisani: «Informeremo le Commissioni Infrastrutture» - «Informeremo le Commissioni Trasporti e Infrastrutture di Camera e Senato». Sopralluogo dei parlamentari della Lega, Elena Murelli e Pietro Pisani, in via Leccacorvi, dopo la caduta di alcune parti di intonaco dal cavalcavia della A21. «Il Governo del buonsenso - scandisce Pisani - arriverà a fare in modo che chi ha la gestione delle strade controlli in modo regolare l’efficienza delle strutture e provveda a sistemare eventuali criticità. Non è possibile che siano i cittadini a dover lanciare l’allerta alle Forze dell’ordine. Questo è fuori dalla logica della normalità». Secondo Murelli, che ringrazia i cittadini per aver subito segnalato il problema, «anche se per fortuna si tratta solo di calcinacci e di intonaco, la struttura va comunque monitorata. Segnalerò l’accaduto al presidente della commissione Trasporti della Camera, Alessandro Morelli, mentre Pisani si rivolgerà al senatore Maurizio Campari, vice presidente della Commissione Infrastrutture e Lavori pubblici al Senato». Campari, chiamato da Murelli e Pisani, lo scorso 29 agosto, aveva già svolto un sopralluogo a due ponti nella nostra provincia: quello della Pievetta a Castel San Giovanni e quello a Bobbio (San Martino).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento