Crollo del ponte di Po, indagini chiuse per 13 degli indagati

La Procura della Repubblica di Lodi ha chiuso le indagini sul crollo del ponte sul Po del 30 aprile del 2009. Pioggia di avvisi di garanzia per dirigenti(o ex)di Anas

Il ponte di Po crollato

«La Procura della Repubblica di Lodi ha chiuso le indagini sul crollo del ponte sul Po del 30 aprile del 2009, quando una campata intera del viadotto che collega Piacenza alla sponda lodigiana finì nel fiume. Un mese fa, alla fine di giugno, la procura lodigiana aveva notificato sedici avvisi di garanzia a carico di altrettanti dirigenti e tecnici (alcuni ancora in servizio, altri invece ex) di Anas Lombardia. L’ipotesi di reato, per tutti, era di disastro colposo e lesioni colpose. Per tredici di questi l sostituto procuratore ha firmato l’avviso di chiusura indagini. Ora gli avvocati difensori dei responsabili Anas indagati per il crollo del ponte avranno venti giorni di tempo per presentare richieste di ulteriori accertamenti, di supplementi di indagine o eventuali memorie difensive. Dopodiché il pubblico ministero deciderà, per ognuno degli indagati, se chiedere al gip il rinvio a giudizio o l’archiviazione. I sedici avvisi di garanzia riguardano i dirigenti e i responsabili tecnici dell’Anas della Lombardia (alcuni anche ex) che hanno avuto in gestione il ponte sul Po tra Piacenza e San Rocco al Porto dal 1995 fino al 2009». (Da Cronaca di oggi, 3 agosto)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento