Cutter in mano tenta la rapina ma i farmacisti lo mettono in fuga

E' successo poco prima delle 16 alla Farmacia Boselli all'angolo di via Boselli con via Guercino. Sul posto le volanti della polizia e la scientifica L'uomo è scappato a mani vuote

La volante della polizia sul posto

E' andata male all'uomo che nel pomeriggio del 24 febbraio ha tentato di rapinare una farmacia: è stato messo in fuga dalle urla e dalla reazione decisa dei titolari e ora è ricercato dalla polizia. E' successo poco prima delle 16 alla Farmacia Boselli all'angolo di via Boselli con via Guercino. Con il viso parzialmente travisato da una cuffia e una sciarpa, cutter in mano ha fatto irruzione e ha minacciato i tre professionisti che stavano lavorando: voleva l'incasso. I tre non si sono lasciati intimidire e sono riusciti a farlo scappare a mani vuote rincorrendolo. Sul posto in pochi minuti sono arrivati i poliziotti delle volanti e quelli della scientifica che hanno visionato i video delle telecamere di sorveglianza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento